Ritorna all'homepage del dipartimento MC
 homepage > documentazione > agrometeorologia > indice di aridità FAO-UNEP

Indice di aridità FAO-UNEP

L’aridità è una caratteristica del territorio che tende a definire il clima di una determinata regione in funzione della durata e frequenza di periodi siccitosi.
L’indice bioclimatico FAO-UNEP1 è dato dal rapporto P/ETo, dove P è la precipitazione media annuale climatica e ETo è l’evapotraspirazione media annuale climatica. Per il calcolo dell’indice di aridità della Sardegna, i dati utilizzati sono le precipitazioni medie mensili relative al periodo 1961-1990, trentennio di riferimento secondo quanto definito dalla Organizzazione Mondiale della Meteorologia (WMO), e l’evapotraspirazione di riferimento calcolata con il metodo Hargreaves e Samani2 (1982, 19852b). Thomas e Middleton3 hanno definito quattro classi con livelli crescenti di aridità: aree sub-umide secche, semi-aride, aride e iper-aride.
In funzione di tale classificazione, le terre mostrano una maggiore sensibilità a processi naturali di degrado e desertificazione. In particolare, si possono definire le seguenti classi:

  1. zone aride           0.03<P/ETo<0.20
  2. zone semi-aride    0.20<P/ETo<0.50
  3. zone sub-umide    0.50<P/ETo<0.75

Un’area subisce un processo naturale di desertificazione quando il rapporto P/ETo raggiunge valori al di sotto di una certa soglia, a prescindere dal valore degli altri parametri. D’altro canto, quando il rapporto supera una soglia superiore, la desertificazione non avanza.
La seguente relazione, semplice ma indicativa, è proposta dall’UNCCD4 per valutare il rischio di desertificazione indotto da fattori climatici:

    P/ETo < 0.03  freccia DESERTIFICAZIONE

    P/ETo > 0.75  freccia NO DESERTIFICAZIONE


Argomenti correlati
i nostri servizi>sistema informativo territoriale>indici ambientali>indici agroclimatici ed ambientali



1 United Nations Environmental Programme, 1977. Draft plan of action to combat desertification. United Nations Conference to Combat Desertification. Nairobi. 72 pp.
2 Hargreaves G. H., e Samani Z. A., 1982. Estimating potential evapotranspiration. Tech. Note, J. Irrig. and Drain. Engrg., ASCE, 108(3): 225-230.
2b Hargreaves G. H., e Samani Z. A., 1985. Reference crop evapotranspiration from temperature. Applied Engrg. in Agric., 1(2): 96-99.
3 Thomas, D.S.G. e Middleton, N.J. 1994. Desertification: exploding the myth. Jhon Wiley & Sons. Chichester.
4 United Nations Convention to Combat Desertification, Paris, 1994.



dipartimento.imc@arpa.sardegna.it © 2018 Arpa Sardegna
note legali e privacy | SardegnaArpa | mappa | statistiche