Ritorna all'homepage del dipartimento MC
 homepage > pubblicazioni > note tecniche > La razionale gestione dell'intervento irriguo in Sardegna

La razionale gestione dell'intervento irriguo in Sardegna
Pierpaolo Duce, Michele Fiori, Donatella Spano


1. Introduzione
2. Il bilancio idrico
3. L'evaporazione
4. L'evapotraspirazione
 4.1. Lo stato attuale della ricerca
 4.2. Alcune definizioni
  4.2.1. Evapotraspirazione di riferimento (ETo)
  4.2.2. Evapotraspirazione della coltura (ETc)
  4.2.3. Il coefficiente colturale (Kc)
  4.2.4. Evapotraspirazione reale della coltura (ETr)
5. Il bilancio di energia
6. L'advezione
7. La stima dell'evapotraspirazione di riferimento
 7.1. I metodi combinati per la stima dell'ETo
  7.1.1. Il metodo Penman (1963)
  7.1.2. Il metodo FAO Penman corretto
  7.1.3. Il metodo FAO Penman
  7.1.4. Il metodo Penman-Monteith
 7.2. I metodi basati sulla radiazione
  7.2.1. Il metodo Priestley-Taylor
  7.2.2. Il metodo FAO Radiazione
  7.2.3. Il metodo Hargreaves (radiazione solare misurata)
 7.3. I metodi basati sulla temperatura
  7.3.1. Il metodo Hargreaves (radiazione solare stimata)
  7.3.2. Il metodo FAO Blaney-Criddle
 7.4. Il metodo della vasca evaporimetrica
8. Le procedure per il calcolo dei metodi di stima dell'evapotraspirazione di riferimento
 8.1. Le procedure per il calcolo dei parametri comuni
 8.2. Le procedure per il calcolo di ETo tramite il metodo Penman (1963)
 8.3. Le procedure per il calcolo di ETo tramite il metodo FAO Penman corretto
 8.4. Le procedure per il calcolo di ETo tramite il metodo FAO Penman
 8.5. Le procedure per il calcolo di ETo tramite il metodo Penman-Monteith
 8.6. Le procedure per il calcolo di ETo tramite il metodo Priestley-Taylor
 8.7. Le procedure per il calcolo di ETo tramite il metodo FAO Radiazione
 8.8. Le procedure per il calcolo di ETo tramite il metodo Hargreaves (Rg misurata)
 8.9. Le procedure per il calcolo di ETo tramite il metodo Hargreaves (Rg stimata)
 8.10. Le procedure per il calcolo di ETo tramite il metodo FAO Blaney-Criddle
9. Il passaggio dall'ETo all'ETc
10. Valutazione delle formule di stima dell'evapotraspirazione di riferimento
 10.1. L'evapotraspirazione di riferimento decadale
 10.2. L'evapotraspirazione di riferimento giornaliera
 10.3. Conclusioni: l'analisi comparata dei metodi di stima dell'ETo
  10.3.1. I metodi combinati
  10.3.2. I metodi basati sulla radiazione
  10.3.2. I metodi basati sulla temperatura
 10.4. Il calcolo dell'ETo: scala oraria o giornaliera?
11. Bibliografia



dipartimento.imc@arpa.sardegna.it © 2018 Arpa Sardegna
note legali e privacy | SardegnaArpa | mappa | statistiche